Biancamano, a oggi nessuna commessa da 520 milioni in Libia

venerdì 21 novembre 2008 11:52
 

MILANO, 21 novembre (Reuters) - Biancamano (BIAN.MI: Quotazione) ha siglato con gli enti libici Bengazi Service Company e Economic Social Development Fund una lettera d'intenti per la predisposizione di un progetto tecnico sui servizi di igiene urbana della città di Bengasi del controvalore di 300.000 euro.

Lo dice una nota diffusa su richiesta Consob dalla società in cui si smentisce che a oggi sia stato sottoscritto un contratto relativo a una commessa da 520 milioni di euro come invece riportato dal settimanale Il Mondo.

Il progetto per Bengasi è attualmente in fase di definitiva elaborazione.

Gli abbonati Reuters possono leggere la nota integrale della società cliccando [nBIA2130a]