Banca Generali, via libera a polo società gestioni lussemburgo

mercoledì 20 maggio 2009 16:22
 

MILANO, 20 maggio (Reuters) - Banca Generali BNG.MI e Generali Investments integrano le società di gestione lussemburghesi in un unico polo, denominato Generali Investment Managers, che gestirà all'avvio oltre 8 miliardi di asset.

La nuova società che nascerà dalla fusione per incorporazione di Generali Investments Luxembourg (controllata al 100% da Generali Investments) in BG Investment Luxembourg (controllata al 100% da Banca Generali BNG.MI) si focalizzerà nella gestione di fondi, sicav, fondi di fondi e gestioni istituzionali, dice una nota.

Il rapporto di concambio effettuato per la fusione è di 1,86 azioni di BG Investment Luxembourg per ognuna delle 10.305 azioni di Generali Investments Luxembourg.

L'assetto proprietario di Generali Investment Managers vede Banca Generali al 51% e Generali Investment al 49%.

La fusione sarà operativa dalla seconda metà dell'anno e entro la metà dell'anno prossimo si prevede che venga completata la progressiva concentrazone degli asset mark-to-market del gruppo.

Verranno sviluppati inoltre prodotti assicurativo-finanziari innovativi, da distribuire attraverso le reti del gruppo Generali in Europa, che avranno come sottostante Sicav o fondi di fondi gestiti da Generali Investment Managers.

Per leggere il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su [ID:nBIA200da]