Gestioni Italia, in trim1 deflussi rallentano a 14,7 miliardi

mercoledì 20 maggio 2009 16:25
 

MILANO, 20 maggio (Reuters) - Nei primi tre mesi dell'anno, i deflussi delle gestioni collettive e di portafoglio hanno rallentato nettamente.

Lo dice Assogestioni nella trimestrale mappa del risparmio gestito.

Per le gestioni collettive i deflussi si sono fermati a 13,8 miliardi con 'la totalità dei flussi negativi ascrivibile ai fondi aperti, mentre per i fondi chiusi il trimestre viene archiviato con un risultato positivo'.

In particolare i flessibili hanno perso 6,2 miliardi, gli obbligazionari oltre 6,8.

Il rosso delle gestioni di portafoglio si è limitato invece inferiore a 924 milioni.

Complessivamente, dunque, si sono registrati riscatti per 14,7 miliardi. Alla fine di marzo gli AUM (asset under management, ovvero il patrimonio promosso al lordo degli asset ricevuti e al netto di quelli dati in delega) ammontano a circa 822 miliardi; di questi, quasi l'83% è affidato ai gruppi italiani.