Abbigliamento, marchi Twin e Longhi si uniscono, Ipo entro 2013

martedì 20 ottobre 2009 18:12
 

MILANO, 20 ottobre (Reuters) - Prende vita un nuovo soggetto del settore tessile-abbigliamento, con il conferimento di Twin Dpl in Art Srl, società a cui faranno capo i marchi Twin e Longhi.

Gli azionisti di Art, si legge in un comunicato, sono Roberto Tassi con il 60%, Pentar e Daniele Cordero di Montezemolo con il 30% e la famiglia fiorentina Morelli con il 10%.

Tassi coprirà la carica di amministratore delegato. Maurizio Romiti, numero uno della società di private equity Pentar, sarà presidente.

Sono previste aperture di boutique con insegna Longhi/Twin a Roma e Pechino, dopo quella inaugurata ad inizio ottobre a Parigi.

Nel corso della conferenza stampa di presentazione dell'operazione, secondo quanto riferisce una fonte presente all'incontro, è stata preannunciata l'intenzione di quotare, in Italia o all'estero, il gruppo, "orientativamente entro il 30 giugno 2013".