Scudo, euroritenuta viene evasa in modo sistematico -Tremonti

martedì 20 ottobre 2009 17:46
 

LUSSEMBURGO, 20 ottobre (Reuters) - L'euroritenuta, il sistema attraverso il quale i paesi non europei devono raccogliere e retrocedere ai paesi dell'Unione il gettito raccolto sui capitali dei cittadini europei investiti fuori dall'Ue, viene evasa in modo sistematico.

A dirlo è il ministro dell'Economia italiano Giulio Tremonti che, a seguito del lancio dello scudo fiscale, si è trovato al centro di polemiche con la Svizzera sui metodi di applicazione delle norme dell'amnistia fiscale.

"Il punto vero è che l'euroritenuta è stata sistematicamente evasa e i gettiti non corrispondono alle grandezze macroeconomiche di comune consenso", ha detto il ministro dopo che nei giorni scorsi alcuni quotidiani hanno riportato che il ministero dell'Economia italiano aveva scritto a Berna per lamentare lo scarso gettito girato dalla Svizzera a Roma.

Parlando in una conferenza stampa a Lussemburgo al termine dell'Ecofin, Tremonti non ha voluto, però, fare stime sulla corretta entità del gettito che dovrebbe arrivare dai paesi terzi, Svizzera inclusa.

Dal Ticino sono arrivate minacce di ritorsioni nei confronti dell'Italia, colpevole, secondo alcuni esponenti del mondo bancario e politico svizzero, di un'applicazione delle norme sullo scudo fiscale rigida e scarsamente collaborativa.

Sulle ritorsioni Tremonti ha risposto con una battuta: "le ritengo ipotesi che non hanno contenuto nei trattati".

"Siamo a favore dell'idea che anche la Svizzera entri in Europa", ha proseguito con ironia il ministro, che ha anche sottolineato come l'Italia sia d'accordo con la linea di rigore sui paradisi fiscali lanciata dal Gruppo dei Venti.

"Lo spirito del G20 di Londra è il superamento del vecchio assetto creato in epoca pre-crisi e pre-globalizzazione... l'Italia e tantissimi grandi paesi sono nello spirito del G20", ha detto il ministro, spiegando che il sistema dell'euroritenuta creato per aggirare il segreto bancario in vigore in alcuni paesi terzi senza demolirlo ha visto l'Italia contraria sin dall'inizio.

Tremonti ha riferito che è slittata a dicembre la discussione in sede europea per un accordo in materia fiscale con il Liechtenstein.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Scudo, euroritenuta viene evasa in modo sistematico -Tremonti | Fondi | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,518.42
    +3.93%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,655.64
    +3.64%
  • Euronext 100
    1,011.55
    +3.59%