20 ottobre 2009 / 10:07 / tra 8 anni

Cdp, 3 dicembre atto costituzione fondo Marguerite - Bassanini

ROMA, 20 ottobre (Reuters) - Il 3 dicembre la Cdp firmerà l‘atto di costituzione del fondo Marguerite, un fondo europeo compartecipato da altre istituzioni in Europa come la Cassa e che investe in infrastrutture strategiche nei settori dell‘energia, dei trasporti e dell‘ambiente.

Lo ha detto il presidente della Cdp Franco Bassanini parlando al convegno di Intesa Sanpaolo (ISP.MI) su federalismo e infrastrutture.

“Il 3 dicembre ci sarà la firma dell‘atto costitutivo del fondo Marguerite”, ha detto Bassanini, ricordando il ruolo di investitore di lungo periodo che la cassa esercita anche in europa partecipando a questo fondo “nato dall‘idea del ministro [dell‘economia Giulio] Tremonti e che investe in infrastrutture strategiche europee”, cioè reti per l‘energia, trasporti, ambiente.

Il fondo coinvolgerà oltre alla Cd, la Banca europea degli investimenti (Bei), la francese Caisse des dépots e la tedesca KfW.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below