Lehman Brothers Europe, PwC verso cessione rami attività

venerdì 19 settembre 2008 12:32
 

LONDRA, 19 settembre (Reuters) - Dopo la sospensione dei titoli in borsa, la società di revisione PricewaterhouseCoopers, incaricata dell'amministrazione di Lehman Brothers International per l'Europa, annuncia di essere in trattative per la cessione delle attività di 'asset management' e 'corporate finance' della banca d'investimento Usa fallita in fine settimana scorso.

L'accordo - dice PwC - dovrebbe essere finalizzato già nei prossimi giorni, e il miglior modo di ottimizzare valore per i creditori è quello di tener insieme ciascuna divisione delle attività.

"Al momento siamo in contatto con potenziali partner con l'obiettivo di arrivare a un'intesa nei prossimi giorni" dice una nota della società.

Lehman Brothers International (Europe) è il ramo europeo della banca d'affari che ha chiesto protezione dai creditori in base alle procedure fissate dal 'chapter 11'.

"Sospesi su tutti i mercati, i titoli Lehman non stanno trattando - aggiunge - e si è trovato un accordo per l'utilizzo dei servizi di brokeraggio di altri operatori di mercato. In questo modo ci è stato possibile realizzare alcune delle posizioni sul mercato immobiliare".