B.Profilo, Sator avrà 51% capitale dopo aumento fino 110 mln

giovedì 19 febbraio 2009 09:44
 

MILANO, 19 febbraio (Reuters) - Banca Profilo (PRO.MI: Quotazione) ha stretto un accordo con Sator che prevede un aumento di capitale per un importo fino a 110 milioni di euro e l'ingresso nel capitale del gruppo di private equity di Matteo Arpe con una partecipazione di almeno il 51%.

Il prezzo di emissione è stato definito a 0,20 euro per azione sia per la quota in opzione a tutti gli azionisti (30 milioni di euro) che per quella riservata a Sator (70 milioni estendibili a 80).

L'accordo è condizionato, tra l'altro, all'esenzione da parte della Consob dall'obbligo di promuovere un'offerta pubblica di acquisto ai sensi dell'articolo 106 del TUF.

Profilo, che apre alle 11, è indicata in rialzo di quasi 5% a 0,43 euro.

Per leggere il comunicato integrale della società i clienti Reuters possono cliccare su [nBIA193d2]