Banca Etruria, esposizione a Lehman Brothers sotto 130.000 euro

giovedì 18 settembre 2008 18:06
 

MILANO, 18 settembre (Reuters) - L'esposizione complessiva del gruppo Banca Etruria (PEL.MI: Quotazione) nei confronti del rischio collegato a Lehman Brothers LEH.N è inferiore a 130.000 euro.

Lo dice una nota della banca aretina precisando in particolare che il valore mark to market delle transazioni effettuate in via diretta con Lehman Brothers su strumenti derivati è inferiore a 45.000 euro.

E' inoltre presente nel portafoglio di proprietà della Banca un fondo comune di investimento di cui lo 0,4% del Nav è investito in un'obbligazione emessa da Lehman Brothers. Il valore di mercato di tale obbligazione al momento del default era pari a circa 84.000 euro, si legge nel comunicato. Per leggere il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su [nBIA184e1].