Usa, State Street cade nonostante precisazioni su conduit

giovedì 18 settembre 2008 19:59
 

NEW YORK, 18 settembre (Reuters) - Il titolo State Street (STT.N: Quotazione) sta cadendo a Wall Street sebbene il gruppo abbia diffuso un comunicato per precisare, in relazione a incomprensioni di mercato, di non considerare necessario il consolidamento dei conduit.

Il titolo del colosso dei servizi finanziari sta perdendo oltre il 22%.

Nella nota si legge che State Street non ritiene necessario il consolidamento dei conduit, i veicoli fuori bilancio utilizzati per le operazioni di cartolarizzazione, aggiungendo che, se anche la mossa si rivelasse necessaria, il gruppo resterebbe ben capitalizzato.

State Street sottolinea di aver raccolto capitali per 2,8 miliardi di dollari nel giugno scorso e di non avere in cantiere altri aumenti di capitale.

Infine, la società dice che il Nav dei fondi non è mai sceso sotto 1 dollaro e che i fondi stessi non hanno esposizioni non garantite nei confronti di Aig, Lehman Brothers, Washington Mutual, Wachovia, Merrill Lynch e Morgan Stanley.