RPT-Fondi sovrani,Temasek vende 3% in BoFa, minusvalenza $3 mld

venerdì 15 maggio 2009 09:50
 

SINGAPORE, 15 maggio (Reuters) - Il fondo sovrano di Singapore Temasek [TEL.UL], nell'ambito del processo di rifocalizzazione degli investimenti sui mercati emergenti, ha ceduto il 3% che possedeva in Bank of America (BAC.N: Quotazione), accusando una minusvalenza stimata in 3 miliardi di dollari.

Temasek aveva investito in Merrill Lynch e in numerose altre grandi banche americane agli albori della crisi finanziaria globale entrando in BofA quando quest'ultima ha rilevato Merrill.

Il ricavato della vendita della partecipazione in BofA, avvenuta nel primo trimestre di quest'anno, è servito a Temasek in parte per sottoscrivere gli aumenti di capitale lanciati da Standard Chartered (STAN.L: Quotazione), DBS (DBSM.SI: Quotazione) e Bank Danamon (BDMN.JK: Quotazione).