Unicredit, esposizione verso Lehman assolutamente limitata - Ad

lunedì 15 settembre 2008 14:01
 

PALERMO, 15 settembre (Reuters) - L'esposizione di Unicredit (CRDI.MI: Quotazione) verso Lehman Brothers LEH.N, che ha avviato le procedure di fallimento chiedendo l'ammissione al Chapter 11, è "assolutamente limitata".

Lo ha detto l'ad del gruppo italiano Alessandro Profumo in una conferenza stampa al Banco di Sicilia.

"L'esposizione del gruppo Unicredit nei confronti di Lehman Brothers è assolutamente limitata. Al momento la situazione è questa", ha detto Profumo.

"C'è chiaramente preoccupazione per l'impatto che questo fallimento potrà avere sui mercati perché è un fatto assolutamente nuovo, inimmaginabile per tutti noi".

Secondo Profumo bene hanno fatto "le autorità statunitensi ad intervenire sull'operazione Bank of America (BAC.N: Quotazione) - Merrill Lynch MER.N. In questo modo il governo Usa ha scelto di salvare uno dei gruppi più importanti d'America che detiene circa il 10% dei depositi".

L'ad di Unicredit sostiene che la crisi finanziaria americana avrà ripercussioni anche in Europa: "L'economia europea sta rallentando in modo rilevante perché risente dell'andamento dell'economia globale".

"Il dollaro si era rafforzato e i fatti odierni potrebbero nuovamente farlo indebolire. E certamente questi sono fatti che sull'economia reale avranno un impatto non positivo", ha concluso Profumo.