Gm, consorzio con Black Oak Partners verso acquisto Saturn

mercoledì 15 aprile 2009 18:37
 

DETROIT, 15 aprile (Reuters) - Un consorzio di investitori, che comprende l'operatore di private equity Black Oak Partners, ha contattato General Motors (GM.N: Quotazione) al fine di acquisire gli asset del marchio Saturn e la rete di distribuzione.

Lo ha annunciato il consorzio, che vede la presenza dei concessionari Saturn.

Le trattative riguardano l'acquisizione di Saturn Distribution Corporation, una filiale di Gm con la quale i concessionari hanno accordi di franchising.

Nel febbraio scorso, Gm e i rivenditori Saturn avevano preannunciato uno spin-off della rete di distribuzione del brand e l'apertura dei punti vendita ad altre marche di auto a partire dal 2011.

Il consorzio punta a distribuire inizialmente i veicoli prodotti da Gm, ma intende aprire la rete di 440 concessionarie sparse negli Usa ad altre case.

Non è stato possibile avere un commento da Gm.