Usa, Janus Capital perde 9,6% preborsa dopo sostituzione AD

mercoledì 15 luglio 2009 15:24
 

NEW YORK, 15 luglio (Reuters) - Preborsa in rosso per la società di gestione fondi Janus Capital (JNS.N: Quotazione), che perde prima dell'apertura quasi 10% doop la notizia dell'improvvisa e inattesa sostituzione dell'AD Gary Black.

Il manager sarà sostituito provvisoriamente da un director della casa. Tim Armour, è stato lasciato a casa dopo indiscrezioni sull'esistenza di passate trattative per la cessione del gruppo.

L'abbandono è stato "amichevole" e "concordato" da Black e dal consiglio di amministrazione, aveva spiegato ieri sera il presidente Janus Steve Sheid durante una conference call.

Secondo quanto hanno detto due fonti, Janus aveva avuto numerosi contatti in vista di un takeover nei mesi scorsi, ma la valutazione elevata in borsa - circa 30 volte gli utili attesi 2009 - ha impedito un accordo. Tra i pretendenti nomi del private equity e delle assicurazioni, secondo le fonti.

Le azioni Janus cedono nel premercato il 9,6% a 10,10 dollari.