Borse Europa viste aprire in calo su paura banche e attesa Bce

giovedì 15 gennaio 2009 08:13
 

LONDRA, 15 gennaio (Reuters) - Le borse europee sono viste aprire in calo, in attesa della decisione della Banca centrale europea su un taglio dei tassi, mentre pesano le preoccupazioni sulla situazione delle banche che ieri hanno fatto chiudere in forte calo Wall Street.

I bookmaker finanziari di Londra si aspettano per lo FTSE 100 inglese .FTSE un'apertura in calo tra i 25 e i 27 punti, per il tedesco DAX .GDAXI tra i 14 e i 33 punti e per il francese CAC .FCHI tra i 17 e i 27 punti.

Ieri l'indice paneuropeo FTSEurofirst 300 .FTEU3 è sprofondato del 4,3%, ai minimi di tre settimane, mentre si rinnovavano le paure sui bilanci delle banche.

Nella notte la piazza di New York ha chiuso ai minimi di sei settimane sui dubbi che Citigroup (C.N: Quotazione) e Bank of America (BAC.N: Quotazione) non siano in grado di finanziare eventuali perdite.

Negative in mattinata anche le borse asiatiche, scese ai minimi di cinque settimane, con l'indice MSCI dell'area Asia Pacifico escluso il Giappone .MIAPJ0000PUS in calo del 2,4%, e con il Nikkei .N225 chiuso in calo del 4,9%.