Borsa Tokyo in rialzo, Nikkei a +1,77%, massimo da tre settimane

giovedì 15 ottobre 2009 08:17
 

TOKYO, 15 ottobre (Reuters) - La borsa di Tokyo ha chiuso in progresso dell'1,77%, al massimo da tre settimane, sostenuta da esportatori e titoli tech.

Ad aiutare i listini sono stati soprattutto i buoni risultati trimestrali Usa, tra cui quelli di JP Morgan Chase (JPM.N: Quotazione), e le vendite al dettaglio superiori alle attese che hanno spinto il Dow Jones .DJI sopra la soglia dei 10.000 punti.

Denaro sugli esportatori, con Sony (6758.T: Quotazione) che ha concluso in progresso del 3,4%, Honda (7267.T: Quotazione) dell'1,6% e Toyota (7203.T: Quotazione).

In progresso anche i tech con Tdk (6762.T: Quotazione) in rialzo dell'1,5%, Fanuc (6954.T: Quotazione), specializzata in robot, che avanza del 2,2% mentre la produttrice di chip Tokyo Electron (8035.T: Quotazione) ha concluso in miglioramento dello 0,7%.

Anche le banche hanno guadagnato, come Mitsubishi UFJ Financial Group (8306.T: Quotazione) (+1,2%).

Occhi puntati oggi sui risultati di altri importanti istituti come Goldman Sachs (GS.N: Quotazione) e Citi Group (C.N: Quotazione).

Il benchmark Nikkei .N225 ha terminato in rialzo dell'1,77% a 10.238,65. Il paniere più ampio Topix .TOPX ha terminato a +1,09% a 904,11 punti.