Chrysler, sindacato Canada annuncia ripresa trattative lunedì

mercoledì 15 aprile 2009 16:44
 

TORONTO, 15 aprile (Reuters) - Il sindacato canadese dei lavoratori del settore auto ha annunciato che tornerà al tavolo delle trattative con Chrysler lunedì prossimo, allo scopo di riprendere i negoziati che sono in fase di stallo dall'inizio di aprile.

Chrysler ha tempo sino alla fine del mese per concludere un'alleanza con Fiat FIA.MI e, così, ottenere gli aiuti dei governi canadese e statunitense.

In un'intervista al giornale canadese The Globe and Mail, l'AD di Fiat, Sergio Marchionne, ha detto che il Lingotto è pronto ad abbandonare Chrysler al suo destino se entro fine mese i sindacati di Canada e Usa non daranno il via libera ai tagli al costo del lavoro.