PUNTO 1 - Usa, piano Tesoro acquisto titoli banche fino 250 mld

martedì 14 ottobre 2008 15:15
 

(aggiunge da settimo paragrafo altri dettagli su piano)

WASHINGTON, 14 ottobre (Reuters) - Il Tesoro Usa, come era nelle attese, ha annunciato un programma di investimento diretto nel capitale delle istituzioni finanziarie per un ammontare complessivo di massimi 250 miliardi di dollari.

I fondi verranno utilizzati per acquistare azioni "senior preferred" senza diritto di voto e verranno investiti non più di 25 miliardi per ciascuna istituzione.

I candidati all'investimento hanno tempo fino al 14 novembre per aderire al programma.

Il Tesoro conferma che nove grandi istituzioni finanziarie hanno già detto di voler partecipare al piano.

Le indiscrezioni, finora raccolte da Reuters, citano Bank of America (BAC.N: Quotazione), Wells Fargo (WFC.N: Quotazione), Citigroup (C.N: Quotazione), JPMorgan Chase (JPM.N: Quotazione), Goldman Sachs (GS.N: Quotazione), Morgan Stanley (MS.N: Quotazione) e Bank of New York Mellon (BK.N: Quotazione).

Il segretario al Tesoro, Henry Paulson, ha dichiarato che le nove banche che parteciperanno al programma sono "tutte in salute, le iniziative prese servono per sostenere l'economia".

L'investimento nei titoli "preferred" renderanno il 5% all'anno per i primi cinque anni, il 9% dopo i cinque anni.

Le banche che aderiranno dovranno rispettare gli standard del Tesoro sui compensi degli executive e sulla corporate governance.