Arena, JP Morgan riduce quota a 18,564% capitale - Consob

venerdì 1 luglio 2011 13:20
 

MILANO, 1 luglio (Reuters) - JP Morgan Chase & Co. ha ridotto la partecipazione in Arena ARENA.MI al 18,564% del capitale.

E' quanto emerge dalle comunicazioni Consob sulle partecipazioni rilevanti.

L'operazione è datata 16 giugno scorso. JP Morgan aveva in portafoglio, attraverso JP Morgan Securities Limited, il 24,350% del capitale del gruppo alimentare dal 30 aprile 2009.

Il 25 maggio scorso, Arena aveva annunciato che Logint si è impegnata a sottoscrivere un aumento di capitale per massimi 25 milioni, entro il 31 dicembre 2012. Il 16 giugno, poi, Logint ha sottoscritto una prima tranche di titoli, per un controvalore di 3,250 milioni.

Il 21 giugno scorso, Arena ha reso noto la modifica dell'accordo di standstill con JP Morgan, che si è impegnata a non esercitare sino al 31 dicembre prossimo il diritto di richiedere il rimborso anticipato di un prestito obbligazionario a seguito del mancato rispetto dei covenant. Le modifiche all'intesa riguardano lo spostamento in avanti delle scadenze riguardanti la sottoscrizione dell'aumento di capitale riservato a Logint e il rilascio dell'esenzione dall'Opa da parte di Consob, nonché un accordo su termini e condizioni della conversione del prestito obbligazionario entro il prossimo 15 novembre.