Tutela risparmiatori, Consob segnala società non autorizzate

lunedì 27 giugno 2011 09:58
 

MILANO, 27 giugno (Reuters) - La Financial Services Authority (Fsa), autorità di vigilanza del Regno Unito, segnala alcune società non autorizzate a offrire servizi di investimento.

Segnalazioni simili, secondo quanto riporta la newsletter settimanale della Consob, arrivano da parte delle autorità di vigilianza belga e norvegese.

La Fsa segnala la Wolf Investment Solutions, con sede dichiarata a Osaka (Giappone); Bolero Bpo llc, con sede dichiarata a Miami; Lek Consulting Group, con sede dichiarata a Londra; Sanford C. Bernstein Limited, che non ha alcun legame con la società autorizzata Sanford C. Bernstein Limited con sede a Londra; Square Mile Finance, con sede dichiarata a Londra.

La Wolf Investment Solutions è già stata oggetto di segnalazione da parte dell'autorità di vigilanza norvegese

La Financial Services and Markets Authority (Fsma), autorità di vigilanza belga, segnala Adaptis Group - Insurance Broker & Finance sprl, con sede dichiarata in Belgio, Guardian Creative Tax Planners e Guardian International ltd, con sedi dichiarate alle Isole Vergini Britanniche, a Toronto e a New York.

La Guardian Creative Tax Planners e la Guardian International ltd sono già state oggetto di segnalazione da parte dell'autorità di vigilanza svedese e da quella norvegese.

Infine, la norvegese Finanstilsynet segnala le società Marcus & Company inc., con sede dichiarata a New York, Shengtai Group, con sede dichiarata a Hong Kong, e Atlantic International Partnership, con sede dichiarata a Madrid.