PUNTO 1 - Ipo, Prada collocherà 16,5% capitale post-aumento

mercoledì 1 giugno 2011 13:04
 

(aggiunge dettagli da term-sheet, background)

HONG KONG, 1 giugno (Reuters) - Prada punta a collocare 423,3 milioni di azioni nell'Ipo ad Hong Kong, pari al 16,5% del capitale post-aumento.

E' quanto si legge nel term-sheet relativo al collocamento della casa di moda italiana.

Nel documento si legge che il gruppo guidato da Patrizio Bertelli utilizzerà il 75% dei proventi dell'Ipo per espandere e sviluppare il business nei prossimi 12-18 mesi, mentre il 15% verrà destinato al pagamento dei debiti bancari. La parte restante verrà utilizzata per rimpolpare il working capital e per altri scopi generali.

L'offerta è composta per il 14% da azioni rivenienti da un aumento di capitale, mentre il restante 86% è rappresentato da titoli messi in vendita dagli attuali azionisti, ovvero Prada Holding BV (72% dei titoli ceduti) e Intesa Sanpaolo (ISP.MI: Quotazione) (28%).

Il 10% dell'offerta è riservato al pubblico indistinto, mentre il 90% è destinato agli investitori istituzionali.

E' prevista un'opzione di greenshoe, pari al 15% dell'offerta complessiva, ovvero 63,5 milioni di titoli, messa a disposizione da Prada Holding BV.

Prada Holding sarà vincolata da una clausola di lock-up di 12 mesi, mentre la società e Intesa Sanpaolo non potranno vendere titoli per sei mesi.   Continua...