Samsonite fissa range per Ipo da 1,5 mld dlr a Hong Kong - fonte

lunedì 30 maggio 2011 08:38
 

HONG KONG, 30 maggio (Reuters) - Il produttore di valigie Samsonite, sostenuto dall'operatore di private equity CVC Capital Partners [CVC.UL], ha fissato la forchetta indicativa del prezzo dell'Ipo da 1,5 miliardi di dollari con la quale sbarcherà sul listino di Hong Kong.

Con la quotazione Samsonite andrà ad affiancare nomi come L'Occitane (0973.HK: Quotazione) e marchi della moda come Prada e Coach (COH.N: Quotazione) che hanno puntato su Hong Kong per alzare il proprio profilo tra i consumatori asiatici e finanziare la crescita nella regione grazie ai ricchi investitori locali.

Samsonite, che ha sede in Lussemburgo, offrirà 671 milioni di azioni nell'ambito dell'Ipo ad un prezzo indicativo compreso fra 13,5 e 17,5 dollari di Hong Kong, secondo quanto riferito a Reuters da una fonte vicina alla situazione.

Circa l'82% dei titoli offerti sono azioni già esistenti mentre il 18% sono state emesse con un aumento di capitale, ha aggiunto la fonte.

Samsonite, controllata da CVC e Royal Bank of Scotland (RBS.L: Quotazione) dopo una ristrutturazione del debito avvenuta l'anno scorso, genera quasi un terzo dei propri ricavi in Asia, con Cina, India e Corea fra i suoi primi cinque mercati con Stati Uniti e Germania.

Il roadshow con gli investitori inizia oggi e il prezzo dovrebbe essere determinato il 10 giugno a Hong Kong. Debutto previsto il 16 giugno.