Sorgenia (Cir) cede impianti a fondo Terra Firma per 98 mln

giovedì 12 maggio 2011 09:15
 

MILANO, 12 maggio (Reuters) - Sorgenia Solar, controllata da Sorgenia (gruppo Cir (CIRX.MI: Quotazione)) ha ceduto 13 impianti fotovoltaici in Italia per 19 MW ad una società dell'operatore di private equity Terra Firma per un enterprise value totale di 98 milioni di euro (in media 5,2 milioni per MW).

Lo annuncia una nota ricordando che l'operazione, prevista dal piano industriale del gruppo Sorgenia annunciato a fine febbraio, rientra nella nuova strategia attuata nel fotovoltaico che prevede la focalizzazione degli investimenti nella generazione distribuita, con un obiettivo di 55 MW installati entro il 2016.

Il titolo Cir (CIRX.MI: Quotazione) cede lo 0,5% nelle prime battute in borsa, contenendo le perdite rispetto all'indice generale.

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su [ID:nBIA1207a]