Usa, processo hedge fund Galleon, Rajaratnam è colpevole

mercoledì 11 maggio 2011 17:16
 

NEW YORK, 11 maggio (Reuters) - La giuria della corte federale di Manhattan ha emesso un verdetto di colpevolezza per insider trading contro il fondatore del fondo hedge Galleon, Raj Rajaratnam, in un processo che potrebbe galvanizzare la determinazione dell'amministrazione Obama nel colpire le frodi finanziarie.

Rajaratnam è stato dichiarato colpevole per cinque capi di accusa di concorso in insider e per nove capi di accusa di frode finanziaria.

Il gestore, originario di Sri-Lanka, era stato incriminato di aver fraudolentemente guadagnato 63,8 milioni di dollari operando sul mercato azionario tra il 2003 e il 2009.

Il verdetto è arrivato dopo 12 giorni di camera di consiglio della giuria. Rajaratnam resterà tuttavia libero su cauzione, ha deciso il giudice distrettuale Richard Holwell, fino al giorno di lettura della sentenza, fissato il 29 luglio.