Gestori, Arca chiude 2010 con 7,3 mln utile, esce AD Ferrari

venerdì 6 maggio 2011 17:08
 

MILANO, 6 maggio (Reuters) - Arca sgr, gestore del risparmio che fa capo a numerose banche popolari italiane, chiude il bilancio 2010 con oltre 7,3 milioni di utile netto e distribuirà un dividendo di 5 milioni di euro.

Lo dice una nota dopo l'assemblea che ha anche deliberato di accantonare a riserve 2,33 milioni "per finanziare lo sviluppo della società".

Il cda di oggi ha inoltre affidato la Presidenza della società a Guido Cammarano e nominato il nuovo AD nella persona di Ugo Loser, che sostituisce Attilio Piero Ferrari che lascia la società dopo 27 anni.

Arca ha un patrimonio gestito di 18,5 miliardi e dichiara 650.000 clienti.

Tra i soci Arca si contano Banco Popolare (BAPO.MI: Quotazione), Ubi (UBI.MI: Quotazione), Popolare Emilia (EMII.MI: Quotazione), Popolare Sondio (BPSI.MI: Quotazione).