Coin corre su attesa rush finale trattativa Pai-BC

venerdì 6 maggio 2011 15:41
 

MILANO, 6 maggio (Reuters) - Coin GCN.MI corre sull'attesa che il sospirato passaggio della quota di controllo sia al rush finale.

Attorno alle 15,35 italiane, il titolo della società attiva nel retail balza del 5,47%, a 7,1350 euro, dopo aver segnato un massimo di 7,19 euro. Volumi oltre il doppio della media degli ultimi 30 giorni.

Diversi quotidiani riportano che l'operatore di private equity BC Partners è vicino all'acquisizione del 69,304% del capitale custodito dal veicolo Financiére Tintoretto, che fa capo a Pai Partners.

Due fonti vicine alla trattativa confermano l'ottimismo sulla chiusura dell'operazione, ma invitano alla prudenza, perché "non c'è ancora nulla di definito". Una delle fonti, peraltro, ritiene che l'accordo possa essere messo nero su bianco "all'inizio della prossima settimana".

L'1 marzo scorso, Financiére Tintoretto aveva comunicato che il periodo di trattativa in esclusiva con BC si era chiuso senza accordo. I negoziati fra Pai, assistito da Ubs e Mediobanca, e BC, affiancato da Hsbc e Bank of America-Merrill Lynch, peraltro, sono proseguiti.