PORTAFOGLI-Wall Street, occasioni su finanziari,tech -Legg Mason

venerdì 6 maggio 2011 12:38
 

* Microsoft, prezzo attuale "del tutto irrazionale"

* Questione debito pubblico USA cruciale per Wall Street

* High yield solo selezionati

MILANO, 6 maggio (Reuters) - Finanziari, tecnologici come Microsoft (MSFT.O: Quotazione) e farmaceutici sono i "saldi" da non perdere a Wall Street insieme alle "mega cap" (grandissime capitalizzazioni) e ai titoli cosiddetti "deep value" (basso rapporto prezzo/valore di libro, elevata generazione di cassa, spesso leva operativa e finanziaria).

Ne è convinto Bill Miller, direttore investimenti di Legg Mason Capital Management, società del gruppo di gestioni Usa Legg Mason (LM.N: Quotazione).

"Tutti affollano le arene dei settori energia, materie prime e delle piccole e medie capitalizzazioni", ha detto Miller in un'intervista scritta a Reuters.

Se è vero che lo S&P 500 è reduce dal migliore trimestre dal 1998, gli unici settori a spingere il benchmark sono stati proprio quello energetico (+16,8%) e quello industriale (+3% circa).

"Solitamente non è un segnale di salute, specialmente quando a guidare (il rialzo) sono gli stessi gruppi che fondamentalmente hanno guidato il mercato negli ultimi dieci anni", fa notare il manager.   Continua...