PUNTO 1 - Morgan Stanley, utile trim1 dimezzato ma sopra attese

giovedì 21 aprile 2011 13:51
 

(riscrive aggiungendo dettagli)

NEW YORK, 21 aprile (Reuters) - Morgan Stanley (MS.N: Quotazione) chiude il primo trimestre con un utile in flessione di quasi il 50%, penalizzato dal calo dei ricavi del reddito fisso.

La banca d'investimento Usa ha registrato un utile netto di 736 milioni di dollari, o 50 cent per azione, rispetto a 1,411 miliardi (99 cent) dello stesso periodo dell'anno prima.

La cifra è comunque superiore alle attese Thomson Reuters IBES, pari a 0,34 dollari.

Il titolo nel preborsa sale del 3,3%.

"I risultati sono ragionevolmete buoni. Quello che vediamo è la continuazione della recente tendenza a superare le attese", commenta Keith Bowman, analista di Hargreaves Lansdown a Londra.

I ricavi scendono a 7,6 miliardi di dollari da 9,1 miliardi, rispetto ad attese Thomson Reuters IBES per 7,83 miliardi.

Il Tier1, in base ai criteri di Basilea I, a fine trimestre si attesta intorno al 16,7%. Il Tier 1 common ratio è pari a circa l'11,8%.