Private equity, -48% controvalore deal Europa in trim1 - report

giovedì 21 aprile 2011 13:53
 

MILANO, 21 aprile (Reuters) - L'industria del private equity europea stenta a rialzare la testa. Nel primo trimestre, infatti, ci sono stati 236 deal, per un controvalore di 12,2 miliardi di euro, in calo del 7% in termini di numero e del 48% per ammontare rispetto ai tre mesi precedenti.

E' quanto emerge dal rapporto Unquote Barometer.

Il solo segmento dei buyout ha visto 92 operazioni, per 10,8 miliardi di euro, minimo dal primo trimestre 2010.

L'operazione Ansaldo Energia SIFI.MI, con First Reserve che ha acquisito il 45% del capitale sulla base di una valorizzazione di 1,230 miliardi di euro, conquista il titolo di maggiore deal europeo del trimestre. In graduatoria anche Snai (SNAI.MI: Quotazione) con 136 milioni) e Vesevo (Rosso Pomodoro) con 54 milioni.