Private equity, Cimino lascia incarichi in partecipate

lunedì 11 aprile 2011 12:24
 

MILANO, 11 aprile (Reuters) - Simone Cimino si dimetterà da tutti gli incarichi ricoperti nelle società partecipate dai fondi gestiti da Cape Natixis.

La sgr, ricorda un comunicato, è in amministrazione straordinaria dalla settimana scorsa. Bankitalia ha rilevato gravi irregolarità nella gestione della società.

Cimino, fondatore e numero uno di Cape, è, fra gli altri incarichi, vice presidente e amministratore delegato di Arkimedica AKM.MI e presidente di Screen Service Broadcasting Technologies SSB.MI.

Le dimissioni, si legge in una nota, "avverranno nei tempi e nei modi idonei ad evitare intralci nelle attività operative".