8 aprile 2011 / 14:18 / 6 anni fa

JP Gaultier, torna in campo Fung in cordata con Shiseido - fonti

PARIGI, 8 aprile (Reuters) - Torna in campo la cinese Fung Capital per l'acquisto di Jean Paul Gautier, ma questa volta in cordata con la giapponese Shiseido (4911.T).

Fonti vicine alla vicenda, ricordando che l'investitore cinese si era ritirato in una prima fase della corsa, dicono ora che le trattative sono ricominciate dopo che Victor Fung - la cui famiglia controlla i fondi Fung Capital e il retailer Li & Fung (0494.HK) - è riuscito a coinvolgere il gigante dei cosmetici nipponico.

Se ci fosse l'accordo, la controllata parigina di Shiseido, Beaute Prestige International (BPI), potrebbe mantenere la licenza sui profume che ha con Gaultier e che scade a metà 2016.

Il Ceo di BPI, Remy Gomez, non ha voluto commentare sulle trattative ma ha detto a Reuters: "per 20 anni abbiamo avuto relazioni eccellenti con Gaultier e abbiamo costruito un eccellente business nei profumi".

BPI produce e commercializza anche con i marchi di Issey Miyake e Narciso Rodriguez.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below