7 marzo 2011 / 15:19 / 7 anni fa

Pioneer, Natixis sempre interessata ma guarderebbe anche altrove

PARIGI, 7 marzo (Reuters) - Natixis Global Asset Management (CNAT.PA) è interessata a Pioneer, ha ribadito parlando a Reuters l‘AD, Pierre Servant, che ha ricordato anche come UniCredit (CRDI.MI) attenda offerte concrete per la controllata di gestione fondi entro fine marzo. “Quello che è interessante rispetto a progetti come quello di Pioneer è chiaramente la possibilità di creare delle economie di scala ... e allo stesso tempo anche avere accesso a clienti che oggi non riusciamo a raggiungere”, ha detto Servant.

Un‘eventuale fusione muterebbe la fisionomia dell‘azionariato di Natixis Global Asset Management ha precisato l‘AD.

Se i colloqui con UniCredit non dovessero andare in porto, in ogni caso, Natixis sarebbe pronta a valutare altre possibilità.

La società francese sta pensando alla creazione di una joint-venture sull‘asset management in Cina ma non ha ancora trovato un partner, ha detto l‘AD.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below