Parmalat, gruppo fondi smentisce trattative con Lactalis

mercoledì 2 marzo 2011 16:06
 

MILANO, 2 marzo (Reuters) - I fondi Skagen, Mackenzie Financial Corporation e Zenit Asset Management, che detengono il 15,3% di Parmalat (PLT.MI: Quotazione), smentiscono "categoricamente" qualsiasi trattativa, diretta o attraverso i propri consulenti, con Lactalis o qualsiasi altra controparte per la cessione delle azioni detenute nel gruppo alimentare.

Lo dice una nota diffusa in seguito a indiscrezioni stampa relative a possibili trattative con la società francese riguardo la "presunta intenzione" del gruppo di investitori di cedere le partecipazioni detenute in Parmalat.

Gli investitori, prosegue il comunicato, hanno dato mandato ai loro legali di presentare un esposto alla Consob chiedendo di "verificare quale sia la fonte di queste voci senza alcun fondamento".

Gli accordi e gli obiettivi annunciati il 26 gennaio dagli investitori rimangono stabili e inalterati, si legge nella nota.