PUNTO 1 - Coin, slitta di qualche giorno trattativa fra BC e Pai

venerdì 18 febbraio 2011 13:04
 

(aggiunge seconda fonte, background)

MILANO, 18 febbraio (Reuters) - Slitta a metà della settimana prossima e forse oltre la chiusura della trattativa per il passaggio della quota di controllo di Coin GCN.MI a BC Partners.

E' quanto riferisce una fonte vicina al dossier.

"La trattativa viene estesa al 23-24 febbraio", dice la fonte, "forse anche oltre". Oggi scade il periodo di esclusiva concesso a BC.

Secondo la fonte, non sono sorte difficoltà e l'attuale socio di controllo di Coin, l'operatore di private equity Pai Partners, e l'acquirente BC sono orientati a chiudere positivamente il negoziato.

Una seconda fonte vicina alla trattativa precisa che, "al momento, non c'è una deadline rigida", aggiungendo che "la nuova data di scadenza dell'esclusiva verrà comunicata una volta fissata". Anche la seconda fonte conferma che "il sentiment (sulla chiusura dell'operazione) è positivo".

Il primo febbraio scorso, Financière Tintoretto, a cui fa capo il 69,304% del capitale del gruppo guidato da Stefano Beraldo, aveva concesso a BC l'esclusiva sino ad oggi. Financière Tintoretto è un veicolo controllato da Pai.

L'operatore di private equity guidato in Italia da Raffaele Vitale nel processo è affiancato dagli adviser Ubs e Mediobanca, mentre Latham & Watkins è il consulente legale.   Continua...