Broker online olandese BinckBank entrerà in mercato italiano

lunedì 7 febbraio 2011 09:52
 

AMSTERDAM, 7 febbraio (Reuters) - Il broker online olandese BinckBank (BINCK.AS: Quotazione) preannuncia che entrerà sul mercato italiano entro metà 2012 con un'offerta a basso costo.

L'Italia sarà il quarto mercato in cui opera BinckBank, che è stata costituita nel 2000 con un modello che fa delle commissioni più basse rispetto ai concorrenti come ING ING.AS e ABN AMRO [ABNNV.UL] un punto di forza.

Nel 2006 il broker è entrato nel mercato del Belgio, nel 2008 è stata la volta della Francia, dove conta di arrivare al pareggio in tre o quattro anni.

"L'Italia è uno dei maggiori mercati del brokeraggio in Europa e sotto molti aspetti è paragonabile ai Paesi Bassi" spiega in una nota il Ceo BinckBank, Koen Beentjes. "Le nostre ricerche indicano che in Italia c'è spazio per uno specialista come BinckBank".

Il broker online olandese ha chiuso il quarto trimestre con utile netto di 10,2 milioni di euro, il 6% in più del terzo trimestre ma sotto gli 11 milioni attesi in media dagli analisti, e ha proposto un dividendo di 0,51 euro contro 0,52 del consenso.

In borsa negli ultimi mesi è salito di oltre un quarto del suo valore sulla scia di voci di un interesse da parte di colossi come Charles Schwab Corp (SCHW.N: Quotazione) o il fondo di private equity Permira [PERM.UL].