14 gennaio 2011 / 16:17 / tra 7 anni

UniCredit, Resolution valuta offerta per Pioneer - fonti

LONDRA, 14 gennaio (Reuters) - Resolution RSL.L, società britannica focalizzata sul settore assicurativo e specializzata in takeover, sta valutando se fare un‘offerta per Pioneer, società di risparmio gestito di UniCredit (CRDI.MI).

Lo riferiscono due fonti vicine alla situazione.

Resolution fa parte di un gruppo di società contattate da UniCredit ma non è chiaro se procederà con un‘offerta e non ha fatto alcuna due diligence sulla società, secondo una delle fonti.

Un portavoce UniCredit ha dichiarato che “l‘obiettivo resta quello di esplorare la possibilità di partnership strategiche e altre opzioni strategiche per massimizzare il valore di Pioneer”.

Nessun commento invece sulla presenza di Resolution tra i soggetti contattati. Anche la società britannica non ha commentato.

Resolution è stata fondata nel 2008 dall‘imprenditore assicurativo Clive Cowdery e intende costruire una compagnia Vita da 10 miliardi di sterline attraverso acquisizioni prima di venderla o quotarla entro il 2013.

Nel 2009 ha acquistato Friends Provident per 1,8 miliardi sterline e ha pagato 2,75 miliardi per la gran parte delle attività britanniche di Axa (AXAF.PA) lo scorso giugno.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below