Ue, tassa su banche potrebbe finanziare nuovo fondo Esm-rapporto

mercoledì 12 gennaio 2011 11:45
 

BRUXELLES, 12 gennaio (Reuters) - Una tassa sulle banche per raccogliere 50 miliardi di euro potrebbe finanziare il nuovo Meccanismo di stabilità europeo (Esm) per proteggere i paesi in difficoltà finanziaria, secondo un rapporto interno dell'esecutivo della Ue per i paesi della zona euro.

Nel rapporto interno della Commisione europea, di cui Reuters ha preso visione, si raccomandano diversi modi di finanziamento di un nuovo meccanismo di stabilità per sostituire l'attuale European Financial Stability Facility (EFSF) nel 2013.

Il rapporto suggerisce che il settore finanziario venga chiamato al finanziare questo strumento perchè beneficia dell'esistenza del fondo.