9 dicembre 2010 / 11:12 / tra 7 anni

Prysmian, Norges Bank al 2,107%, Goldman scende all'1,123%

MILANO, 9 dicembre (Reuters) - Norges Bank, la banca centrale norvegese, ha il 2,107% di Prysmian (PRY.MI), mentre Goldman Sachs (GS.N) ha ridotto la sua quota nella società cavi all‘1,123% dal 2,926% del 26 novembre scorso.

Le due novità sono riportate sugli avvisi quotidiani di Consob.

La segnalazione di Norges Bank è datata 6 dicembre, quella di Goldman 1 dicembre.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below