Actelion scatta al rialzo su voci M&A, no comment società

mercoledì 10 novembre 2010 12:32
 

ZURIGO, 10 novembre (Reuters) - La farmaceutica svizzera Actelion Ltd ATLN.VX si mette in daciso rialzo con il diffondersi di voci sul possibile interesse di un acquirente.

Il sito internet SIX ha infatti scritto che Lazard Asset Management a New York ha acquistato una quota del 3,01% del gruppo, mentre in borsa "il primo nome che viene in mente è GlaxoSmithKline (GSK.L: Quotazione) che già collabora con Actelion" dice un trader.

Actelion è spesso considerata una preda e "le voci che parlano di GSK come acquirente hanno ripreso vigore" aggiunge.

Un portavoce Actelion non ha voluto fare commenti alle indiscrezioni di mercato.

In ottobre l'AD Jean-Paul Clozel aveva detto che restare indipendente è il modo migliore di creare valore per i soci Actelion, ma il socio di riferimento del gruppo, il fondo specializzato BB Biotech (BIO.MI: Quotazione) (BION.S: Quotazione) ha in passato sollecitato la società a riflettere sulla sua strategia.

Alle 12,25 italiane Actelion è in rialzo dell'1,5% a 50,6 franchi svizzeri, dopo essere arrivata a 51,1. Lo stoxx di settore avanza dello 0,3%.