Fondi Italia, a ottobre ancora deflussi per 1,3 mld-Assogestioni

venerdì 5 novembre 2010 14:44
 

MILANO, 5 novembre (Reuters) - Ancora un mese di fuga dal risparmio gestito a ottobre, con il sistema che perde altri 1,3 miliardi di euro secondo le statistiche preliminari fornite oggi da Assogestioni.

Il bilancio da inizio anno resta positivo per 3,294 miliardi e, nonostante i deflussi, il patrimonio risale a 450,282 da 449.390 miliardi, sostenuto dal buon andamento delle borse.

Come a settembre, i riscatti colpiscono prevalentamente i fondi di liquidità che perdono altri 2 miliardi circa dopo i circa 1,75 miliardi fuoriusciti il mese precedente. Aumenta la raccolta degli azionari (+704 milioni dai 224 milioni di settembre) e tornano gli afflussi sugli obbligazionari (+146 da -4 milioni). Non risollevano la testa i fondi hedge (-225 milioni da -176 milioni) e restano negativi anche i flessibili (-100 da -191 milioni); i bilanciati raccolgono ancora 250 milioni dai 155 milioni del mese precedente.

L'emorragia continua a essere prerogativa dei gruppi italiani che perdono oltre un miliardo mentre quelli esteri vedono deflussi limitati a -194 milioni.

Il risultato definitivo di raccolta sarà reso noto nella pubblicazione trimestrale denominata Mappa del Risparmio Gestito.