PUNTO 1 - Amplifon colloca con aumento circa 10% capitale

giovedì 4 novembre 2010 14:55
 

(aggiunge dettagli da comunicato, background, andamento titolo)

MILANO, 4 novembre (Reuters) - L'aumento di capitale di Amplifon (AMPF.MI: Quotazione) si è concluso con sottoscrizioni pari al 9,99997% del capitale sociale.

Il prezzo dell'aumento, avvenuto attraverso una procedura di accelerated book build (Abb), si legge in un comunicato del gruppo attivo nella distribuzione di apparecchi acustici, è stato pari a 3,65 euro, per un controvalore di 72.423.117,50 euro.

Il collocamento è stato rivolto esclusivamente ad investitori qualificati in Italia e ad investitori istituzionali all'estero.

L'aumento di capitale, in cantiere da tempo, era stato annunciato ieri. Stamane, il titolo era sceso sino a 3,5325 euro, per poi risalire sino a 3,7475 euro. Attorno alle 14,50, Amplifon perde lo 0,73%, a 3,7350 euro.

Il collocamento è stato curato da Citigroup in qualità di sole global coordinator e joint bookrunner, mentre Banca Imi, Bnp Paribas e UniCredit Corporate & Investment Banking hanno svolto il ruolo di joint bookrunners.

La consegna dei titoli e il pagamento sono attesi per il 9 novembre.

Nel contesto dell'operazione, Amplifon e l'azionista di controllo, Ampliter N.V., hanno assunto impegni di lock-up per 90 giorni.   Continua...