BORSA USA in rialzo su trimestrali, dollaro debole, dati Cina

giovedì 21 ottobre 2010 17:43
 

NEW YORK, 21 ottobre (Reuters) - Wall Street viaggia in rialzo grazie alle forti trimestrali e al sostegno offerto dal dollaro debole e dai rassicuranti dati economici della Cina.

Le blue chip McDonald's(MCD.N: Quotazione) e Travelers Cos (TRV.N: Quotazione) guadagnano terreno dopo i risultati migliori delle attese mentre eBay I (EBAY.O: Quotazione), Netflix (NFLX.O: Quotazione) and Amazon.com (AMZN.O: Quotazione) alimentano gli acquisti sia nel settore dei beni di consumo che sull'intero paniere Nasdaq Composite.

Perde 1,8% Caterpillar nonostante i risultati positivi. Perde 1,1% At&t dopo l'annuncio dei dati trimestrali.

Alle 17,30 italiane il Dow Jones .DJI sale dello 0,61%, lo Standard & Poor's 500 .SPX dello 0,57% e il Nasdaq .IXIC dello 0,59%.

Tra i singoli titoli eBay è in rialzo di quasi il 9% dopo che ieri, a mercato chiuso, ha annunciato utili trimestrali sopra le attese prevedendo risultati del periodo di vacanze migliori.

Anche Netflix, la società attiva nel noleggio e nello streaming di film balza del 12% circa sulla trimestrale migliore delle previsioni resa nota al mercato ieri.

Denaro su Amazon (+3,9%) sulla scia dell'upgrade di Bank Of America Merrill e in attesa della trimestrale che sarà diffusa dopo la chiusura del mercato.

I numeri del trimestre sugli utili e sulle vendite a parità di perimetro sopra le aspettative spingono al rialzo il titolo McDonald's che guadagna oltre il 2%.