Kazakistan, possibile Ipo Kazmunaigaz nel 2011 - fondo Samruk

giovedì 21 ottobre 2010 15:37
 

LONDRA, 21 ottobre (Reuters) - Il fondo sovrano kazako Samruk-Kazyna potrebbe vendere il 10-20% del gruppo petrolifero Kazmunaigaz [KMG.UL] attraverso un'Ipo a Londra l'anno prossimo.

Lo ha detto l'AD del fondo Samruk-Kazyna Kairat Kelimbetov in un'intervista a Reuters,

"Potremmo farlo con un'Ipo; il momento migliore per prendere una decisione è l'inizio dell'anno prossimo" dice l'Ad.

La quotazione in borsa è per Kazmunaigaz una delle possibili opzioni per raccogliere i fondi necessari per portare avanti progetti indiustriali per 20 miliardi dollari, ha spiegato Kelimbetov che ha ricordato il recente successo dell'offerta da 70 miliardi di dollari del gruppo statale brasiliano Petrobras.

La possibile quotazione avverrà probabilmente sulla borsa di Londra, ha inoltre aggiunto.

A Kazmunaigaz fa capo la quota detenuta dal Kazakistan nel giacimento petrolifero di Kashagan, l'importante progetto su cui si fondano le attese di una forte crescita di produzione di petrolio nel paese che attualmente è di 80 milioni di tonnellate all'anno.

Il fondo Samruk-Kazyna controlla asset per 70 miliardi di dollari in vari settori, tra cui il 100% di Kazmunaigaz.