Buyout, Wise e Aksìa acquistano 60% Eidos Media (software)

mercoledì 20 ottobre 2010 16:57
 

MILANO, 20 ottobre (Reuters) - Gli operatori di private equity Wise Sgr e Aksìa Group Sgr hanno acquisito il 60% di Eidos Media, software house attiva nel settore dei sistemi editoriali per i media.

Il management di Eidos Media, si legge in un comunicato, manterrà una partecipazione del 40%.

L'operazione è stata realizzata grazie a un finanziamento di Bpm e Meliorbanca.

Eidos Media ha chiuso il 2009 con un fatturato di 27 milioni di euro. Il presidente è Angelo Grampa, mentre l'amministratore delegato è Gabriella Franzini.

Il deal è il primo realizzato dal fondo Wisequity III, che, dopo un primo closing a quota 90 milioni circa, ha ricevuto ulteriori commitment per quasi 140 milioni. Il fondo ha un target di raccolta di 170-200 milioni; il closing definitivo è previsto a febbraio 2011.

L'operazione è la nona effettuata dal fondo Aksìa Capital III, partito nel 2007 con una dotazione di circa 150 milioni.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Buyout, Wise e Aksìa acquistano 60% Eidos Media (software) | Fondi | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,823.55
    +0.16%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,027.13
    +0.07%
  • Euronext 100
    1,007.64
    -0.42%