PORTAFOGLI - Swiss & Global valuta cauto sovrappeso azionario

martedì 12 ottobre 2010 13:56
 

* Probabile sovrappeso equity in prossime settimane

* Cruciale la selezione in contesto mercati più ostico

* Sottopeso titoli di stato, meglio corporate, attenzione a

periferici

MILANO, 12 ottobre (Reuters) - Sembra arrivato il momento di tornare a scommettere sulle borse nei portafogli di Swiss&Global AM sgr, ma il contesto macro ambivalente e il periodico venir meno delle correlazioni tradizionali sui mercati sconsigliano un posizionamento aggressivo.

Se la cautela è d'obbligo, bisogna d'altra parte approfittare dello scenario di tassi bassi naturalmente benevolo per le azioni, anche in relazione ad altre forme di investimento.

"E' probabile che nelle prossime settimane riporteremo l'azionario in sovrappeso contestualmente alla tornata di trimestrali", ha detto il responsabile dell'asset management Massimo De Palma, ricordando che il peso dell'equity era stato riportato a benchmark ad aprile a causa del diffondersi di timori di una nuova recessione.

Cruciale sarà la verifica della tenuta degli utili delle aziende, che attualmente contribuiscono a rendere attraente il price/earning delle borse globali. Ma l'incremento dell'esposizione dipenderà soprattutto da "una minore avversione al rischio prodotta da una maggiore fiducia nei confronti dell'area euro", ha sottolineato a Reuters De Palma.   Continua...