PUNTO 2 - Endesa vende rete gas a due fondi Goldman per 800 mln

lunedì 27 settembre 2010 13:47
 

* Venduto l'80% della rete gas

* Impatto positivo su utile pretasse per 450 mln

* Si spera di perfezionare la cessione entro il 2010

(aggiunge dettagli, contesto e andamento titoli)

MADRID, 27 settembre (Reuters) - Endesa (ELE.MC: Quotazione), controllata spagnola di Enel (ENEI.MI: Quotazione), ha raggiunto l'accordo per la cessione dell'80% della sua rete gas a due fondi di Goldman Sachs per un totale di 800 milioni di euro.

Endesa punta a finalizzare prima della fine dell'anno la cessione, che dovrebbe avere un impatto positivo di 450 milioni di euro sull'utile pretasse.

L'operazione rientra nel piano di riduzione del debito di Enel, che ha annunciato di volere portare il suo debito netto a 45 miliardi entro la fine del 2010 dai 51 miliardi visti alla fine del 2009.

La cessione della rete gas, ha detto Endesa, includerebbe anche la quota del 35% di Gas Natural (GAS.MC: Quotazione) in Gas Aragon.   Continua...