Coin accelera dopo fonte su cessione Pai, tocca massimo 2010

mercoledì 22 settembre 2010 11:35
 

MILANO, 22 settembre (Reuters) - Coin GCN.MI corre sulle indiscrezioni circa la prossima cessione della quota di controllo da parte di Pai Partners.

Dopo che Reuters, citando una fonte vicino al dossier, ha scritto che l'asta si chiuderà entro il 2010 e che Pai valuta il 100% del gruppo 1,5 miliardi di euro, il titolo ha accelerato, rinnovando i massimi dell'anno, a quota 7,2150 euro, pari ad un rialzo di oltre il 6%, per poi ripiegare un po'. Straordinari gli scambi: sono passati di mano oltre 840.000 pezzi, contro una media dell'intera seduta di 208.000 negli ultimi trenta giorni.

"Sì, il titolo ha accelerato dopo le inidiscrezioni", commenta un trader, riferendosi al movimento di Coin dopo la pubblicazione dei dettagli sulle intenzioni di Pai [ID:nLDE68K12O].

Alle 11,30 il titolo, già tonico nella prima parte di seduta con un rialzo attorno al 2%, sale del 4,81% a 7,0750 euro.