Buyout, Rbs avvia cessione Priory, in corsa private equity

martedì 24 agosto 2010 19:07
 

LONDRA, 24 agosto (Reuters) - Royal Bank of Scotland (RBS.L: Quotazione) ha avviato l'iter per la cessione di Priory Group, specialista in salute mentale, operazione dalla quale punta a ricavare circa 1 miliardo di sterline (1,22 miliardi di euro).

E' quanto riferiscono alcune fonti vicine alla materia.

Rbs, affiancata da Rothschild, ha dato tempo fino a metà settembre per inviare le offerte non vincolanti.

Secondo le fonti, Priory è nel mirino di alcuni operatori di private equity, fra cui Advent International, Bain Capital, Blackstone Group (BX.N: Quotazione), The Carlyle Group, Cinven e Kkr.

Rbs non ha voluto commentare le indiscrezioni. Una portavoce di Priory non ha rilasciato dichiarazioni sulla vendita, aggiungendo che la società, che ha accantonato a inizio anno i progetti di Ipo, "è focalizzata nella gestione quotidiana del business".