Unicredit, tre banche francesi interessate a Pioneer - Les Echos

mercoledì 4 agosto 2010 10:25
 

PARIGI, 4 agosto (Reuters) - Le banche francesi Bnp Paribas (BNPP.PA: Quotazione) e Natixis (CNAT.PA: Quotazione) e l'asset manager Amundi, joint venture tra Credit Agricole (CAGR.PA: Quotazione) e Societe Generale (SOGN.PA: Quotazione), sono interessate a Pioneer, la controllata di Unicredit (CRDI.MI: Quotazione) che opera nel risparmio gestito.

E' quanto scrive oggi Les Echos citando diverse fonti.

Secondo il quotidiano francese, Pioneer è stata valutata tra 1,5 e 2,5 miliardi di euro.

Pioneer non è ufficialmente in vendita ma il processo di valorizzazione già annunciato dal gruppo e che include diverse opzioni dovrebbe entrare avere un'accelerazione dopo la pausa estiva.

Ieri, in occasione delle conference call sui risultati del secondo trimestre, l'Ad di Unicredit, Alessandro Profumo, ha detto che ci sono diverse manifestazioni di interesse per la controllata.

Secondo una fonte vicina al gruppo citata da Les Echos la banca vuole cedere la maggioranza del capitale di Pioneer e mantenere una quota per continuare ad avere accesso alla rete, eventualmente creando una piattaforma europea.

Non è stata possibile avere un commento né da Amundi né da Bnp Paribas, mentre Natixis non ha voluto commentare.