2 agosto 2010 / 12:12 / 7 anni fa

PUNTO 2 - Buyout, HgCapital vince gara per TeamSystem - fonti

(riscrive con fonte su prezzo, tempi)

LONDRA/MILANO, 2 agosto (Reuters) - HgCapital si è aggiudicata la gara per l'acquisizione dell'italiana TeamSystem.

E' quanto riferisce una fonte italiana vicina al dossier dopo che tre fonti da Londra avevano detto che HgCapital era vicina a chiudere l'operazione.

HgCapital ha superato la concorrenza di Cinven, mentre la software house britannica Sage (SGE.L), considerata favorita sino alla settimana scorsa, a sorpresa non ha presentato un'offerta vincolante.

L'annuncio ufficiale, riferisce una delle fonti, è atteso in settimana.

Secondo una delle fonti londinesi, il venditore di TeamSystem, ovvero Bain Capital (assistito da Ubs in qualità di advisor), incasserà 565 milioni di euro.

Il gruppo attivo nella fornitura di software per le piccole e medie imprese, dunque, verrebbe valutato circa 11-12 volte l'Ebitda. "Siamo attorno a questi multipli", conferma la fonte italiana.

Una delle fonti spiega che HgCapital ha ottenuto una leva pari a "circa 5,5-5,75 volte l'Ebitda", un livello elevato, dovuto "alla qualità dell'asset, un'azienda che è sempre cresciuta, anche nei momenti peggiori della crisi".

Si tratta della maggiore operazione mai realizzata da HgCapital, superando l'acquisizione della norvegese Visma, comprata nel 2006 per 591 milioni di dollari. Secondo una delle fonti, "è difficile che Hg possa individuare sinergie fra TeamSystem e Visma, a parte qualcosa a livello di conoscenza e sviluppo dei prodotti".

Il management di TeamSystem, aggiunge una delle fonti, "resterà coinvolto nell'azienda".

L'operazione TeamSystem segna, in qualche modo, un ritorno dell'industria del private equity italiana agli standard pre-crisi, dato che, come sottolinea una delle fonti, "l'iter si è concluso in 45 giorni dalla distribuzione degli information memorandum".

Il multiplo pagato dall'acquirente, il livello di leverage e il fatto che si sia trattato di un'asta competitiva sono altri elementi che fanno pensare ad un ritorno alla 'normalità' dei buyout made in Italy. Anche perché il deal TeamSystem arriva a breve distanza dall'acquisizione di Findus da parte di Permira.

Gli operatori di private equity, Sage e Ubs non hanno voluto commentare o non è stato possibile avere una dichiarazione.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below